Archive for May, 2012

ClickOpenData for Windows Phone – On Marketplace

Nell’ultimo anno mi sono interessato al “rumore” che Open Data sta facendo in Italia. Ci sono stati molti eventi su questo argomento e molti enti pubblici hanno iniziato a rilasciare i propri dati in formato aperto.

In particolare ho seguito i seguenti canali che per entrare in questo mondo sono validi :

Inoltre essendo Fiorentino ho seguito con interesse le scelte del mio comune (Firenze) che fin ora sono state
molto interessanti e competenti :
Altri dataset interessanti italiani sono

Per questo motivo quando sono arrivato a sviluppare una prima applicazione di studio per Windows Phone ho deciso di sviluppare una interfaccia per visualizzare un i dati dai server che rilasciano dati aperti.

Per prima ho deciso di guardarmi intorno per capire come interrogare i dataset e ho deciso subito orientarmi all’utilizzo del linguaggio di interrogazione SPARQL. Poi ho guardato cosa mi offriva Microsoft e ho scoperto un altro mondo legato ai dati aperti la tecnologia Open Data Protocol (OData) di Microsoft per rilasciare i dati.

Inoltre sono cascato su un progetto interessante della Microsoft che distribuisce gratuitamente che è il  Open Government Data Initiative (OGDI).

Il progetto si è allora diviso in due parti :

  • ClickOpenData - Applicazione che ti permette di eseguire query SPARQL e query ODATA su qualsiasi dataset.
  • Vividodata – La pubblicazione su Azure (Windows Cloud) di una versione del OGDI pubblicando dati del comune di Firenze e di Bologna (i dati che attualmente hanno in csv).

ClickOpenData

E’ un applicazione Windows Phone appena pubblicata su il MarketPlace  (gratuita), che ti permette di eseguire delle query sia in linguaggio SPARQL che in linguaggio ODATA (in particolare per OGDI) .

Le funzionalità di Base :

  • Gestione dei Server – Con la lista dei prefix
  • Gestione delle Query per ogni Server
  • Visualizzazione del risultato delle Query
  • La possibilità di importare delle query di esempio (fatte sui server del Comune di Firenze, Netflix, Vividodata, Camera dei Deputati)

Ecco alcune immagini

 

 

 

Post to Twitter Post to Diigo Post to Facebook Post to FriendFeed Post to Google Buzz Post to LinkedIn